Sabato 1° giugno, in chiusura di un’incredibile stagione 2018/2019 che nei suoi 16 appuntamenti ha puntualmente registrato il sold out, This is not. per il suo Closing Party presenta ‘Showcase’: la Resident night che vedrà come protagonisti assoluti della serata Riccardo Zaffaroni e Samuele De Santis, due dj varesini che da diversi anni collaborano al progetto This is not. per il quale suonano come dj resident.
Nell’arco di questa intensa stagione di eventi e serate musicali This is not. ha visto alternarsi sul palco de L’Andy Live Music numerosissimi artisti di fama internazionale come Momec, Paranoid London, DJ Plant Texture, Christian Lisco, Delano Smith, Remelie, Byron The Aquarius, Anetha, Mella Dee, Tini Gessler, Massimiliano Pagliara, Matisa, Dan Shake, Baba Stiltz, Mael e Deetron, oltre che i suoi dj resident Marco Dassi, Andrea Crestani, we.amps, Riccardo Zaffaroni, Samuele De Santis e Faab. A.


Per la serata tanto attesa di Sabato 1° giugno, Samuele De Santis e Riccardo Zaffaroni si esibiranno all night long alternandosi tra live set e back to back.
I set di Samuele, gran collezionista di vinili e amante del suono raw, sono caratterizzati da sonorità che vanno dall’acid house alla disco music, e ancora dall’electro degli anni d’oro fino alla raw house calda e coinvolgente.


Nel corso della sua carriera artistica Samuele ha pubblicato numerose tracce con diverse etichette come RareBeats, Ghost Club Records, MNSTRY.
Lo scorso anno è uscito su Various Artist 2018 con la traccia ‘Garbatella’ pubblicata con l’etichetta Neo Violence.
Tra le tracce più popolari di Samuele ricordiamo ‘Introspezione’, ‘Konjo’, ‘Claire’, ‘Brotha’, ‘Delirium’ e ‘Big Wet Grey’ mentre delle sue ultime produzioni ricordiamo ‘Te Qui Ta’ pubblicata con Dusky Adriatic e ‘I Don’t Care’ con Dancing Tramonto, quest’ultima presentata durante il secondo Various Artist 2018 al Rocket Radio di Verona.
Durante la sua carriera Samuele ha avuto l’onore di suonare a fianco di artisti di fama internazionale come Giorgia Angiuli, Bloody Mary, Magit Cacoon, Mike Shannon, David Mayer, Daniel Steinberg, Delano Smith, Adam Port, Tomoki Tamura, Shinedoe, Tim Green, Fabio Monesi, B.Traits, DJ Plant Texture, Christian Lisco e Matisa e molti altri.


Sabato in consolle insieme a Samuele si esibirà anche Riccardo Zaffaroni. Di formazione classica, Riccardo si appassiona alla musica già da quando aveva 13 anni, dedicandosi prima allo studio della storia e della teoria musicale per poi passare allo studio pratico di strumenti classici come il flauto traverso, l’ottavino e il pianoforte.
Col passare degli anni inizia ad appassionarsi alla nightlife e al clubbing, mondi che comincia a frequentare con entusiasmo e interesse, fino ad arrivare al momento in cui decide di terminare gli studi classici per dedicarsi totalmente alla musica elettronica.
Nell’arco della sua carriera Riccardo ha avuto la fortuna di potersi esibire a fianco di noti artisti del panorama elettronico globale come Argy, Lea Dobricic, Dauwd, Petar Dundov, Tomoki Tamura, Anri, Koromoto, Anek, Super Flu, Dusty Kid, Subb-an, Jesse Rose, Paquita Gordon, Aghnes & Ameliéè, Shaun Reeves, Deniro, B.traits, Remelie, Anetha, Deetron e altri ancora.


Questo sabato dunque, per concludere in bellezza una stagione ricca di grandi successi, This is not., che si è confermato essere per il 7° anno consecutivo il punto di riferimento assoluto per tutti gli appassionati di musica techno ed elettronica nell’area varesina e non solo, vi aspetta numerosi come sempre per festeggiare insieme un finale di stagione scoppiettante con un Closing Party che non vi dovrete far raccontare!

Marco Passi

 

BACK